tracking

Come pulire il barbecue

Un questo tutorial vi spiegheremo come pulire il barbecue . La manutenzione del barbecue è un’operazione necessaria da effettuare almeno un paio di volte all’anno, per mantenere al meglio le sue prestazioni! Non si tratta infatti solo di una questione di igiene: i residui di cibo e grasso possono generare una distribuzione non uniforme del calore, l’otturazione dei fuochi o far attaccare il cibo alla griglia di cottura.

Questi sono tutti segnali che ci indicano che dobbiamo procedere con la pulizia del barbecue. Si tratta di occuparsi di tutte le parti che lo compongono: la parte esterna, la parte interna, le griglie e anche gli accessori.

 

 

Cose di cui avrete bisogno

  • Detergente sgrassante

  • Aceto bianco

  • Spugna

  • Panni morbidi

  • Spazzola metallica in ottone

  • Spazzola in metallo morbida

  • WD-40 Multifunzione

step 1: Pulizia della parte interna

Prima di iniziare le operazioni di pulizia è necessario attendere che la griglia si raffreddi.

La parte interna del barbecue a gas è certamente la più sporca. Dopo aver eliminato la griglia di cottura utilizzate una spazzola metallica morbida per grattare il grasso e lo sporco depositato.

Insistete sulle incrostazioni e negli angoli, dove generalmente il grasso si accumula.

Se il barbecue è dotato di una leccarda, toglietela e lavatela con acqua calda e del detersivo sgrassante. In alternativa eliminate i residui e lavate l’interno con una soluzione di acqua calda e aceto.

Occupatevi poi dei fuochi: qualora i forellini di uscita del gas fossero ostruiti, utilizzate una spazzola con setole in ottone, spazzolando la parte superiore dei fori del bruciatore.

 

come pulire il barbecue 2

step 2: Pulizia della parte esterna

La parte esterna della griglia è generalmente costituita in metallo spesso verniciato. Bisogna pertanto fare attenzione a non graffiarla, utilizzando spugne e prodotti non troppo aggressivi.

Preparate dell’acqua saponata calda e bagnate una spugna morbida con la soluzione. Passate la parte esterna partendo dall’alto verso il basso, insistendo sulle parti che presentano incrostazioni.

Risciacquate con abbondante acqua per eliminare tutti i residui di sapone ed asciugate con dei panni morbidi.

In caso di residui di cibo o grasso particolarmente incrostati utilizzate WD-40 Multifunzione. Erogate il prodotto e lasciate agire per un paio di minuti. WD-40 riesce a penetrare nelle incrostazioni rendendo più facile la loro asportazione. Previene e protegge dall’attacco della ruggine. Utilizzate un panno morbido per eliminare lo sporco. In caso di necessità ripetete l’operazione.

 

come pulire il barbecue

step 3: Pulizia delle griglie

Pulire le griglie in modo adeguato è molto importante, per motivi di igiene e per una cottura ottimale dei cibi.

Spazzolate le griglie con la spazzola metallica, per eliminare il grosso dei residui.

Successivamente utilizzate dell’acqua calda saponata per sciogliere il grasso. Infine risciacquate e asciugate.

 

come pulire il barbecue

step 4: Pulizia della vaschetta di raccolta dei grassi

Eliminate i depositi di grasso con della carta cucina, che è in grado di assorbirne la gran parte della quantità.

Successivamente mettete la vaschetta in ammollo in acqua calda e detersivo per piatti per una quindicina di minuti. Passate la superficie con una spugna e infine risciacquate e asciugate la vaschetta prima di riporla nel suo vano.

 

pulizia barbecue

Conclusioni

Un aspetto molto importante nella manutenzione ordinaria del barbecue è la verifica delle sue condizioni prima di utilizzarlo.

Prima di ogni utilizzo è utile  controllare che tubi, guarnizioni e raccordi siano in perfette condizioni, privi di crepe, ruggine o altri fattori che possano ridurre la sicurezza.

La manutenzione del barbecue  dev’essere effettuata regolarmente, possibilmente dopo ogni utilizzo.

Con una buona manutenzione garantirete una  lunga vita al vostro barbecue, mantenendolo funzionante stagione dopo stagione!

Attenzione

Il WD-40 Multifunzione non è sicuro per il consumo umano. Prima di cucinare di nuovo con la griglia, lavarla con acqua calda e un sapone per piatti sgrassante. Risciacquare con ulteriore  acqua calda per rimuovere tutte le tracce del prodotto multifunzione.

Tutorial Correlati

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2021 WD-40 Company