tracking

Come lubrificare la colonna per trapano?

Tecnicamente definita “supporto a colonna per trapano”, nel linguaggio corrente viene semplicemente chiamata “colonna”. Si tratta dell’accessorio più importante per il trapano. Il suo compito è mantenere il trapano perfettamente in perpendicolare rispetto al piano durante l’esecuzione di un’azione di foratura. Il trapano viene installato sulla testa del supporto, che può scorrere verso l’alto e verso il basso lungo un’asta cilindrica posta in verticale, tramite l’azionamento di una leva o di un volantino. Nei supporti azionati da una leva vi è una molla che contrasta la discesa e fa risalire il trapano in alto a fine foratura. In quelli con volantino è in genere presente una cremagliera su cui si impegna il meccanismo dentato di discesa-salita. La base della colonna è costituita da un’ampia piastra, abbastanza pesante, su cui sono presenti quattro fori ad asola per poterla fissare al banco e quattro scanalature (cave) che formano una X. Le scanalature servono per ricevere i vitoni di bloccaggio di una morsa piana la cui funzione è quella di serrare saldamente e mantenere ben fermo il pezzo da forare.

Cose di cui avrete bisogno

step 1: Pulizia della colonna per trapano

La manutenzione della colonna per trapano parte, naturalmente, da un’accurata pulizia, in quanto durante il lavoro si producono trucioli di ferro o di metallo, ma anche polveri, che possono incunearsi nei meccanismi del supporto. La pulizia si esegue togliendo con una spazzola, dapprima i residui più grossolani e poi agendo con l’aspiratore per eliminare polveri e altri piccoli detriti.

pulizia trapano

step 2: Pulizia profonda della colonna di scorrimento

Nei supporti a colonna con leva e molla di richiamo, dopo l’aspirazione è buona pratica passare uno straccio in microfibra inumidito con WD-40 Multifunzione. Uno spruzzo del medesimo prodotto, seguito da una ripetuta azione di abbassamento e innalzamento della testa, deve essere applicato lungo il collare che scorre sulla colonna stessa. Con questo intervento procuriamo una perfetta detersione delle superfici a contatto che le rende particolarmente ricettive alla successiva lubrificazione.

step 3: Lubrificazione della colonna di scorrimento (versione a leva)

Bisogna concentrarsi sugli snodi della leva di azionamento e sulle parti della testa che scorrono lungo l’asse verticale della colonna. A seconda del loro stato di mobilità e del grado di sporcizia accumulata, si potrà agire dapprima con il Multifunzione e poi, per praticare un’ulteriore lubrificazione, applicare del WD-40 Specialist Lubrificante al PTFE ad Alte Prestazioni che, lasciando un film secco sul supporto, permette una migliore lubrificazione, senza attirare la polvere, lo sporco e l’unto. Il prodotto secca rapidamente ed è compatibile con tutti i metalli, le plastiche e il vetro. devono essere verificati e lubrificati anche il sistema di blocco del collare che riceve il trapano e degli eventuali anelli adattatori che vengono inseriti al suo interno.

leva trapano

step 4: Lubrificazione della colonna (versione a volantino e cremagliera)

Nelle colonne a volantino e cremagliera, la lubrificazione deve interessare sia la cremagliera posta in verticale lungo il suo sviluppo, sia il meccanismo dentato che in essa si impegna, azionato dal volantino. Entrambe queste lubrificazioni possono essere effettuate utilizzando WD-40 Specialist Lubrificante al PTFE ad Alte Prestazioni , la cui qualità di non attirare lo sporco e le polveri è particolarmente indicata su questo accessorio del trapano.

step 5: Lubrificazione della piastra base

La piastra di base della colonna per trapano solitamente non ha bisogno di particolare manutenzione se non la verifica della pulizia delle cave che servono per fissarvi sopra la morsa piana fermapezzo. Questa, invece, dato che durante l’azione di foratura si sporca notevolmente di trucioli, segatura e altro, e trattata come indicato per il corpo del supporto a colonna. In questo componente è sufficiente un’azione di detersione con WD-40 Multifunzione.

piastra trapano

step 6: Manutenzione del trapano a colonna integrale

Si tratta di un elettroutensile integrale che combina la colonna per trapano al trapano stesso: è costituito da un motore per trapano, dotato di mandrino, installato su una colonna verticale, che può essere azionato in senso alto-basso solitamente con il meccanismo di volantino e cremagliera. Gli interventi di manutenzione sono i medesimi già indicati per il solo supporto a colonna. Alcuni modelli, però, possiedono una testa superiore in cui sono inserite delle pulegge che servono per la variazione del moto di rotazione. Questa sede deve essere ispezionata e pulita adeguatamene con i medesimi prodotti. Spesso nei trapani a colonna integrali anche il piano d’appoggio della morsa può scorrere lungo il supporto e quindi un’azione di lubrificazione con WD-40 Specialist Lubrificante al PTFE ad Alte Prestazioni , risulta particolarmente utile.

puleggia trapano

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2020 WD-40 Company