tracking

Come fare la manutenzione di un apparecchio divisore

Come studenti di una scuola professionale, durante le attività di laboratorio, spesso capita di dover eseguire manutenzioni straordinarie di macchine e attrezzature.

L’apparecchio divisore è una attrezzatura di officina che si monta solitamente su di una fresatrice per eseguire divisioni precise su di un pezzo cilindrico. Per esempio per fresare un esagono o una ruota dentata.
Per fare questa manutenzione abbiamo utilizzato un apparecchio divisore che presentava evidenti segni di sporcizia e ossidazione.

Cose di cui avrete bisogno

materiali

step 1: Pulizia esterna

Occorre innanzitutto posizionare l’apparecchio divisore su un tavolo da lavoro. Prima di iniziare lo smontaggio abbiamo dato una pulizia generale esterna sulla parte verniciata, utilizzando il DETERGENTE UNIVERSALE.
Sulla parte non verniciata invece abbiamo utilizzato lo SGRASSANTE.

immagine in evidenza

step 2: Smontaggio componenti esterni

Siamo partiti dallo smontare la manovella, le alidade e in seguito il disco forato. Per lo smontaggio del disco abbiamo utilizzato il SUPER SBLOCCANTE dato che le tre viti con taglio a cacciavite risultavano bloccate.

Abbiamo tolto il mandrino autocentrante, per aumentare lo spazio di manovra e facilitare lo smontaggio. In seguito abbiamo allentato le viti alla base per togliere i mezzi archi che tenevano la bascula. Anche qui abbiamo utilizzato il SUPER SBLOCCANTE perché le viti a brugola risultavano difficili da allentare.

Manutenzione apparecchio divisore

step 3: Smontaggio ruotismi

Per smontare il gruppo di ingranaggi adibiti spostamento differenziale abbiamo sbloccato il nottolino, così da separare la ruota dentata del corpo principale da quello del differenziale e svitando poi le tre viti l’abbiamo smontato. In seguito abbiamo aperto il coperchio per visionare gli ingranaggi interni. La coppia vite senza fine e ruota elicoidale non risultava particolarmente sporca ma abbiamo deciso di utilizzare il WD-40MULTIFUNZIONE per eliminare eventuali tracce di umidità essendo un ottimo idrorepellente. Una volta asciugato con aria compressa abbiamo utilizzato il LUBRIFICANTE SECCO AL PTFE per rendere più fluida la rotazione.

Manutenzione apparecchio divisore

step 4: Pulizia accurata e lubrificazione

Dopo aver smontato tutti i particolari, siamo passati alla fase di pulizia e lubrificazione di ognuno di loro.
Abbiamo cominciato dal coperchio, dopo averlo pulito con il DETERGENTE UNIVERSALE, l’abbiamo rimontato per pulire le parti esterne verniciate evitando che il prodotto andasse negli ingranaggi. Abbiamo messo il corpo principale da parte per pulire il differenziale, che presentava un patina di sporcizia formata da grasso e trucioli. Poi abbiamo preso la base nella quale era alloggiata la bascula, l’abbiamo trasferita in una bacinella per pulirla a fondo con lo SGRASSANTE. Infine abbiamo pulito tutte le viti e li disco divisore. Per le zone verniciate abbiamo utilizzato il DETERGENTE UNIVERSALE mentre per le parti in acciaio lo SGRASSANTE. Abbiamo lubrificato tutte le ruote dentate con il LUBRIFICANTE SECCO AL PTFE mentre sulle parti metalliche abbiamo applicato uno strato di WD-40 MULTIFUNZIONE come antiossidante.

Manutenzione apparecchio divisore

step 5: Rimontaggio

Abbiamo proceduto poi al montaggio, partendo dalla bascula e posizionandola dentro il suo alloggiamento, abbiamo rimontato i mezzi archi la che tenevano ancorata alla base. Infine abbiamo rimontato il gruppo differenziale, il disco con le alidade, e la reciproca manovella.

Manutenzione apparecchio divisore

Considerazioni conclusive

L’attività è stata molto interessante e ci ha permesso di apprendere alcune tecniche di manutenzione e l’utilizzo di prodotti specifici del settore.
In generale non abbiamo riscontato particolari problemi, la difficoltà maggiore l’abbiamo incontrata nello svitare le viti. Nell’intera procedura i prodotti WD-40 ci hanno supportato, semplificando e rendendo più agevoli certe operazioni.

Manutenzione apparecchio divisore

Tutorial Correlati

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2020 WD-40 Company