tracking

Come eliminare il calcare

Il calcare è un problema che affligge gran parte delle famiglie e colpisce tutte le superfici che entrano in contatto con l’acqua. Il problema è ancor più diffuso dove l’acqua è particolarmente “dura” e contiene un’alta quantità di carbonato di calcio. Ecco allora che le pareti della doccia, i lavandini, ma anche le pentole della cucina si coprono di una sottile patina che le rende opache.

Oltre al problema estetico, il calcare crea una condizione ottimale per lo sviluppo di batteri dannosi alla salute.

Come risolvere questo fastidioso problema?

In questo articolo vedremo come eliminare il calcare e prevenire la ruggine con WD-40 Multifunzione!

Cose di cui avrete bisogno

  • Aceto Bianco

  • Bicarbonato

  • Limone

  • Spugna da cucina con lato abrasivo

  • WD-40 Multifunzione

  • Panno Morbido

step 1: Preparate il composto

Preparate un composto mescolando 3 parti di bicarbonato con una parte di aceto bianco intiepidito.

L’aceto bianco, il bicarbonato e il limone messi assieme sono dei potenti anticalcare efficaci anche contro le incrostazioni più resistenti. In caso di incrostazioni più lievi possono essere usati anche singolarmente, a seconda della superficie dal trattare.

Questi ingredienti svolgono inoltre un’azione sanificante, uccidendo germi e batteri.

 

come eliminare il calcare 4

step 2: Eliminare il calcare

Effettuate un pre-trattamento, strofinando il limone sulla superficie ricoperta di calcare o passandovi sopra del succo di limone. Lasciate agire per 15 minuti.

Inumidite a questo punto la parte abrasiva di una spugna da cucine con la soluzione tiepida di aceto e bicarbonato e strofinate la superficie, facendo attenzione a non graffiarla.

Dopo aver eliminato le incrostazioni risciacquate con acqua calda e asciugate la parte con un panno morbido.

Come eliminare il calcare

step 3: Proteggere dalla ruggine

Per superfici da trattare estese utilizzate l’erogatore ad ampio raggio. Spruzzate il prodotto e successivamente lasciatelo agire sulle cromature dei vostri rubinetti ed infine pulite con un panno pulito. In alternativa erogate direttamente il prodotto sul panno e passatelo sulla parte da trattare.

Per applicazioni su piccole superfici utilizzate la cannuccia di precisione.

WD-40 Multifunzione grazie alla sua proprietà idrorepellente, crea un sottile strato protettivo che fa scivolare l’acqua, impedendo la formazione della ruggine. Utilizzando questo prodotto una volta al mese riuscirete a proteggere i vostri sanitari in modo efficace!

come eliminare il calcare 2

Conclusioni

Per prevenire la formazione del calcare è buona norma asciugare lavelli, piastrelle i vetri della doccia e i rubinetti ogni qual volta si depositi dell’acqua. Qualora non siate riusciti ad evitarne la formazione potete utilizzare dei prodotti naturali ed economici di cui generalmente tutti disponiamo in casa.

Grazie alle nostre istruzioni su come eliminare il calcare e al contributo di WD-40 Multifunzione le superfici di casa vostra saranno sempre pulite e brillanti!

 

Tutorial Correlati

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2021 WD-40 Company