tracking

Come effettuare la manutenzione del tapis roulant

Per assicurargli lunga vita dobbiamo svolgere regolarmente la manutenzione del tapis roulant. Solo in questo modo è inoltre possibile ottenere le massime prestazioni da questo utile macchinario, che ci permette di svolgere attività fisica durante la stagione invernale o nel corso di periodi piovosi durante tutto l’anno.  

In questo articolo vi spieghiamo come effettuare la manutenzione del tapis roulant, che prevede questi passaggi: 

  • controllo generale delle parti;
  • sostituzione delle parti usurate;
  • pulizia;
  • lubrificazione;
  • regolazione del tapis roulant

Cose di cui avrete bisogno

step 1: Controllo dello stato delle parti

Scollegate il tapis roulant dalla corrente e verificare:

  • il serraggio di qualsiasi componente come viti, dadi, bulloni, che possono allentarsi durante l’utilizzo;
  • lo stato del nastro;
  • lo stato di lubrificazione; 
  • il centraggio e la tensione del nastro

Se notate uno stato di alterazione di una delle componenti provvedete alla loro sostituzione, in autonomia ove possibile o contattando il centro assistenza. Trascurare piccoli segnali di usura può portare alla necessità dopo breve tempo di interventi più importanti.

manutenzione del tapis roulant 5

step 2: Pulizia del display

L’elemento che più si accumula sul Tapis Roulant è la polvere. Una volta alla settimana è consigliabile eliminare con l’aspirapolvere quella che si deposita esternamente, soprattutto sotto il macchinario. Utilizzate un panno cattura polvere per pulire il display e in genere tutte le superfici. Successivamente con un panno umido ripassate le superfici stesse.

manutenzione del tapis roulant

step 3: Pulizia della pedana

Per pulire la pedana passate prima un panno cattura polvere e poi uno straccio umido, insistendo nella zona tra il nastro e il telaio. Un accumulo di sporcizia in questa parte potrebbe limitare le prestazioni del tapis roulant. Il nastro va pulito interamente, quindi va fatto ruotare di volta in volta.

Una volta al mese effettuate una pulizia più approfondita. In questo caso staccate la presa della corrente e, se avete appena utilizzato il tapis roulant, attendete almeno mezz’ora prima di iniziare!

manutenzione del tapis roulant 1

step 4: Pulizia del vano motore

A questo punto bisogna occuparsi del vano motore, per garantire un funzionamento ottimale della macchina. Questo è un passo essenziale nella manutenzione periodica del tapis roulant!

Dopo aver tolto e pulito il coperchio, eliminate la polvere che si è depositata all’interno con l’aspirapolvere, usando le bocchette piccole. Successivamente lubrificate le parti con del lubrificante al silicone, per mantenere la sua funzionalità. Infine riattaccate la corrente e azionate il tapis alla velocità minima. 

La pulizia del vano motore va effettuata ogni 2-3 mesi.

step 5: Lubrificazione del Tapis roulant

La lubrificazione del tapis roulant è estremamente importante, per consentirne un corretto funzionamento e garantirgli una vita più lunga!

La lubrificazione infatti riduce l’attrito tra le parti, agevola di conseguenza il lavoro del motore, che così non è costretto a “forzare” . Permette infine di risparmiare in termini di corrente elettrica. Di una adeguata lubrificazione beneficia anche la cinghia di trasmissione e la centralina!

In commercio ci sono due categorie di prodotti: lo spray al silicone è quello consigliato.

È preferibile usare un lubrificante al silicone perché che è compatibile con la maggior parte delle marche di tapis roulant.

Il prodotto che vi consigliamo è  il WD-40 Specialist Lubrificante al Silicone. Questo prodotto va erogato tra il piano e il nastro, sollevando il nastro stesso e l’operazione va ripetuta su entrambe i lati. La lubrificazione deve essere effettuata circa ogni 3 mesi, per garantire una perfetta manutenzione dell’attrezzo e lubrificazione costante.

Questo prodotto prolunga la vita delle parti in gomma, non attira lo sporco e si asciuga rapidamente.

manutenzione del tapis roulant 2

step 6: Regolazione e centraggio del nastro del tapis roulant

Per potersi allenare in modo sicuro e in condizioni ottimali il nastro deve essere liscio e stabile. Qualora notaste una certa lassità dovrete procedere alla regolazione del nastro, agendo sui rulli (uno a destra e uno a sinistra) con le apposite chiavi a forma esagonale, generalmente fornite in dotazione. 

Capita inoltre che il nastro si sposti verso destra o verso sinistra, perdendo la sua centralità. Per questa operazione dovrete accendere il tapis roulant alla minima velocità ed utilizzare la chiave a brugola in dotazione per effettuare la regolazione. Dovrete intervenire dal lato in cui in nastro è più distante dal bordo. Effettuate piccoli avvitamenti fino a quando il nastro non si sarà allineato al centro. 

Qualora fosse deteriorata, dovrete procedere alla sostituzione della a cinghia di trasmissione.

Conclusioni

Eseguendo una corretta e periodica manutenzione del tapis roulant potrete aumentare la durata del macchinario, ottenere migliori performance e tenere lontane spese improvvise. Tutto questo semplicemente prevenendo la comparsa di rumori e guasti, con un minimo dispendio di tempo e di energia!

Effettuata la corretta manutenzione del tapis roulant il vostro attrezzo sarà già perfetto e pronto per ogni utilizzo, in tutte le stagioni! 

manutenzione del tapis roulant 4

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2020 WD-40 Company