tracking

Come pulire la griglia del barbecue in modo efficace

Chi possiede un giardino, questa estate non vorrà certamente perdere l’occasione per organizzare delle belle grigliate! La griglia si sa è molto comoda, permette di preparare ottima carne per molte persone in modo relativamente semplice. Il problema sorge quando il pranzo o la cena sono terminate. In questo articolo ti spieghiamo come pulire la griglia del barbecue in modo efficace per averla sempre pronta all’uso!

Per garantire lunga vita al barbecue, infatti, bisogna prendersene cura in modo appropriato.

Bisogna essere certi di aver eliminato tutti i residui di grasso, di carne bruciata o altri residui di cibo. Se non li rimuoviamo completamente si incrosteranno sempre di più con i successivi utilizzi, diventando difficili da rimuovere. La nostra griglia risulterà macchiata e sporca.

Materiale di cui avrai bisogno

  • Acqua minerale gassata
  • Limone
  • Spazzola di metallo
  • Spatolina
  • Detersivo piatti
  • Aceto
  • Guanti
  • WD-40 Multifunzione

 

Pulizia a caldo o a freddo?

Innanzitutto, la pulizia va effettuata dopo ogni utilizzo, seguendo due possibili modalità: a caldo o a freddo.

La pulizia a caldo della griglia va fatta prima che la stessa si raffreddi, versando dell’acqua minerale gassata direttamente sulla piastra. In alternativa potete usare del limone. Tagliatelo a metà, infilzatelo con un forchettone e strofinate accuratamente la parti. Per completare la pulizia ed eliminare tutti i residui di grasso utilizzate una spazzola in metallo.

La pulizia a freddo va effettuata con una spazzola di metallo per eliminare incrostazioni e grasso e poi completata in modo appropriato a seconda della tipologia di griglia.

Molto spesso l’utilizzo di acqua, spazzole e detersivo per i piatti non sono sufficienti per una pulizia approfondita e sarà necessario e consigliato ricorrere a prodotti specifici.

Come pulire la griglia elettrica

Chi vive in un condominio e non possiede un giardino, dovrà utilizzare una griglia elettrica. Di recente sono state prodotte griglie a carbone che non emettono fumo! Queste tipologie di barbecue possono tranquillamente essere usate anche sul terrazzo di casa e sono utilissime per chi non dispone di un giardino.

Per la loro pulizia bisogna attendere il completo raffreddamento. Eliminate i residui di cibo con una spugna e detersivo piatti o, in alternativa, usate acqua e aceto. Infine risciacquate con acqua calda. Mantenere pulita questa tipologia di griglia è piuttosto semplice e l’impegno richiesto è paragonabile a quello necessario per lavare una pentola!

Come pulire la griglia del  barbecue a carbonella

Il barbecue a carbonella richiede maggior impegno. Prima di iniziare la pulizia bisogna togliere il carbone e rimuovere le griglie. Pulite le parti esterne con una spugna morbida imbevuta di acqua calda e aceto. Per pulire il vano interno usate una spazzola dalle setole non troppo dure per eliminare il grosso dei residui. Insistete particolarmente negli angoli, dove il grasso si deposita più facilmente, utilizzando una spatolina. Per le griglie usate una spazzola metallica e del detergente piatti per sgrassare. A questo punto risciacquate, assorbite il grosso dell’acqua con un panno pulito e infine lasciate le griglie all’aria aperta in modo che si asciughino perfettamente.

Come pulire la griglia del barbecue a gas

Per la pulizia del barbecue a gas, bisogna innanzitutto staccare le fonti di calore. La parte interna va lavata con acqua calda e aceto e spazzolata non troppo energicamente. Pulite l’esterno con acqua calda e sapone, sciacquate e asciugate con un panno. Fate attenzione ai bruciatori, che potrebbero ostruirsi. Dopo aver chiuso accuratamente la manopola del gas, puliteli per eliminare eventuali schizzi di grasso dai forellini. Per capire se sono sporchi, osservate il colore della fiamma: se è azzurra significa che i bruciatori sono puliti, se la fiamma assume un colore rossastro significa che sono presenti dei residui di grasso. Generalmente le griglie a gas possiedono un libretto di istruzioni che chiarisce com’è meglio intervenire in questi casi, in base al modello.

Eliminare le incrostazioni

Come pulire la griglia del barbecue in modo efficacePer eliminare i residui ostinati o se la griglia non è stata pulita adeguatamente dopo ogni utilizzo l’unico strumento tradizionale efficace è la spazzola metallica. Bisogna però fare attenzione! La spazzola graffia la griglia e può intaccare gli strati di vernice, che bruciando al successivo utilizzo danno origine a vapori dannosi.

Per evitare questo problema possiamo pulire la griglia del barbecue con l’aiuto di WD-40 Multifunzione. Questo prodotto elimina i residui di sporco, fuliggine e grasso da tutte le parti che compongono la griglia e inoltre previene la corrosione e la formazione di ruggine.

Procedimento

 

Pulizia

Lasciate raffreddare completamente il barbecue, poi togliete la griglia e mettetela su un vecchio telone o un vecchio giornale. Spruzzate una quantità di WD-40 ;Multifunzione  sulla griglia e poi  potete pulirla con un panno asciutto. Se rimangono residui di cibo cotto sulla griglia, spruzzate nuovamente il prodotto sulla superficie e raschiatelo con una spazzola metallica o un attrezzo per la pulizia della griglia.

Vantaggi

WD-40 Multifunzione  è adatto per la pulizia e la protezione della griglia durante i mesi invernali e funge anche da repellente per la ruggine. Vi raccomandiamo di lavare sempre di nuovo la griglia prima dell’uso.

Avvertenze

Prima di cucinare di nuovo con il grill, lavatelo accuratamente  con acqua calda e un sapone e  sciacquatelo bene per eliminare ogni traccia del prodotto multifunzione.

 

 

Dichiarazione di non responsabilità

Gli utilizzi mostrati e descritti per il prodotto  WD-40 Multifunzione sono stati forniti alla società WD-40 dagli stessi utenti. Questi utilizzi non sono stati testati da WD-40 Company e non costituiscono una raccomandazione di suggerimento per l'uso da parte di WD-40 Company. Il buon senso dovrebbe essere esercitato ogni volta che si utilizzano i prodotti di WD-40 Company. Seguire sempre le istruzioni e prestare attenzione a qualsiasi avvertenza stampata sulla confezione.

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2020 WD-40 Company