Niente è più frustrante di un sonno interrotto dai cigolii del letto: i rumori delle doghe nel corso della notte possono impedirci di riposare a sufficienza, rendendo la nostra giornata difficile da affrontare. Al risveglio ci si sente stanchi e privi di quell’energia necessaria per avere un buon rendimento lavorativo e un buon umore. I rumori del letto, inoltre, possono essere l’anticamera di problemi importanti alla struttura sulla quale siete sdraiati. 

Quali sono le verifiche da fare per analizzare al meglio il problema del letto che cigola?

Innanzitutto bisogna risalire all’origine e alla causa che genera il rumore, che possono essere diverse. Pensiamo all’usura di alcune doghe, alla necessità di sostituire il materasso o ancora la necessità di regolare i cursori o l’allentamento di viti e bulloni. 

La partenza è dunque un’ispezione delle componenti del letto, per fare delle ipotesi e provare a risolvere il problema.

Doghe rumorose: come risolvere il problema

Le doghe sono la causa principale del cigolio del letto. Cosa provoca nello specifico questo fastidioso problema?

Analizziamo le possibilità nel dettaglio:

  • sfregamento delle doghe con i supporti in gomma. Molte volte tra questi due elementi si accumula polvere che potrebbe amplificare il problema. Il primo passo da fare è perciò eliminare lo sporco e successivamente lubrificare la gomma con un prodotto che mantenga la stessa morbida, come WD-40 Multifunzione. Erogate il lubrificante su uno straccio e successivamente passatelo sul supporto in gomma;
  • necessità di lubrificare gli snodi meccanici. Dopo aver tolto il materasso è necessario esercitare una pressione sulle doghe per individuare il punto in cui si genera il cigolio. Se notiamo dell’attrito negli snodi che così non riescono a ruotare agevolmente possiamo procedere alla loro pulizia e lubrificazione;  
  • viti e bulloni allentati. Questo è il problema più facile da risolvere utilizzando una chiave inglese o un cacciavite.
  • necessità di lubrificare i giunti presenti tra la struttura del letto e le gambe. Per prima cosa, individuate il punto dal quale parte il rumore e smontate il giunto in questione. Se si tratta di più di un piede, appoggiate il letto su un lato e iniziate a smontare i giunti interessati. Usate gli attrezzi per allentare e rimuovere la minuteria che mantiene la giuntura unita, separando quindi i bulloni, i ganci e le superfici piane. Per lubrificare correttamente il componente che produce rumore, avrete bisogno di coprire ogni parte della giuntura con un prodotto specifico come WD-40 Multifunzione per lubrificare bene il dado, le viti, il bullone, l’apertura stessa del telaio e ogni altro componente  presente nel vostro letto.

WD-40 Multifunzione grazie alla sua formula permette una lubrificazione e una protezione a lunga durata. Dopo aver lubrificato perfettamente ogni componente del telaio, potete montare nuovamente il letto.  

Queste sono le problematiche che generalmente provocano i cigolii del letto e le operazioni qui descritte vi permetteranno di eliminare in via definitiva qualsiasi tipo di rumore, garantendovi un riposo ristoratore!

 

 

Come eliminare i cigolii del letto definitivamente!

Vieni a scoprire gli innumerevoli utilizzi di WD-40 seguendoci sul nostra pagina facebook, in cui abbiamo creato la rubrica #wd40consiglia.