tracking

Pulire cerchi in lega e plastica, come procedere

Pulire cerchi in lega (o plastica) dell’autovettura risulta necessario perché sono tra le parti che più si sporcano durante l’utilizzo, in quanto oltre ai normali depositi di fango e altri materiali, sui cerchioni si accumulano altre sostanze che non coinvolgono, in genere, il resto della carrozzeria.

Lo sporco sui cerchioni dell’auto è costituito, in particolare, da polveri nere, molto ancorate sulla superficie, che derivano dalla progressiva disgregazione superficiale delle pastiglie frenanti. Infatti ad ogni frenata le pastiglie, portate fortemente a contato con i dischi in rotazione, rilasciano per consunzione una certa di quantità di questo polverino.

Particolari vittime di questa situazione sono i cerchioni delle ruote anteriori, i cui sistemi frenanti vengono sollecitati molto di più rispetto a quelle posteriori, sia perché su di esse grava il peso del motore sia perché, essendo quelle che esercitano la trazione, possiedono una rilevante energia cinetica che viene contrastata per mezzo del robusto attrito esercitato dai freni.

Inoltre, sui cerchioni si deposita un certo strato di materiale grasso che deriva da fonti diverse, come la dispersione di oli da motori e sistemi di trasmissione delle auto che circolano, oli sospesi nei prodotti di scarico ecc. Questi materiali grassi, miscelandosi intimamente con l’acqua, formano emulsioni particolari, le cosiddette “morchie” pastose che, quando si seccano, risultano molto ostiche da eliminare.

Pulire cerchi in lega e plastica, come procedere

Come pulire cerchi in lega o plastica

Per mantenere i cerchioni dell’auto sempre puliti, siano essi in acciaio, lega e o altri materiali, è necessario eseguire una pulizia periodica (diciamo, mediamente, settimanale) per eliminare tutti i depositi cui si è accennato, differenziando l’intervento a seconda del tipo di sporco.

Lavaggio preliminare

Il fango, la polvere e il polverino derivante dalle pastiglie dei freni, si eliminano con un prelavaggio con acqua, meglio se eseguito con un’idropulitrice. Poi sul cerchione si applica, a spruzzo o con la spazzola, un buon detergente adeguatamente diluito in acqua. Lo si lascia agire per qualche minuto e poi si ripassa lo spruzzo d’acqua e la spazzola di lavaggio per eliminare lo sporco. Anche qui l’idropulitrice offre il miglior risultato.

Eliminare lo sporco più ostinato

Pulire cerchi in lega e plastica, come procedereL’intervento con l’idropulitrice, però, incide poco sulle macchie di grasso e i depositi oleosi, che vanno trattati in un altro modo. Dopo il lavaggio col detergente, e successivo risciacquo, possiamo applicare WD-40 Sgrassante Efficacia Immediata. Si tratta di un preparato a base di solvente, che rimuove rapidamente grasso, olio, sporco senza lasciare alcun residuo. Agisce immediatamente al solo contatto ed è facile da risciacquare.

Occorre fare estremamente attenzione che il prodotto non vada nelle pastiglie dei freni.

L’opzione migliore è spruzzare il prodotto su un panno e poi passare il panno sul cerchione.

Il prodotto è disponibile con il sistema “Doppia Posizione”, che permette di passare da una vaporizzazione ampia ad una applicazione precisa in un solo gesto. Offre ottimi risultati anche su motori ed equipaggiamenti nautici.  Dopo questa applicazione, possiamo passare uno straccio pulito sulle parti trattate allargandoci su tutta la superficie del cerchione, ma è anche possibile ripetere il lavaggio finale con altra dose di detergente.

Dichiarazione di non responsabilità

Gli utilizzi mostrati e descritti per il prodotto  WD-40 Multifunzione sono stati forniti alla società WD-40 dagli stessi utenti. Questi utilizzi non sono stati testati da WD-40 Company e non costituiscono una raccomandazione di suggerimento per l'uso da parte di WD-40 Company. Il buon senso dovrebbe essere esercitato ogni volta che si utilizzano i prodotti di WD-40 Company. Seguire sempre le istruzioni e prestare attenzione a qualsiasi avvertenza stampata sulla confezione.

Iscriviti per essere sempre aggiornato sul mondo WD-40!

© 2020 WD-40 Company